Suggerimento: Registrandoti a quiz patente potrai tenere traccia delle domande svolte, corrette ed errate in modo del tutto gratuito

Simulazione d'esame

Dal 3 Gennaio 2011 i quiz per la patente B subiranno diverse modifiche:

  • Il numero delle domande passa da 30 a 40
  • Non ci sono più 3 domande per ogni quiz
  • Gli argomenti sono 25
  • L'esame si svolgerà solo su supporto informatico

Su quizpatente.info puoi esercitarti con questa simulazione d'esame che riporta esattamente tutti le possibili domande ministeriali

Compila la scheda, clickando su V o F e, una volta compilate tutte le schede, puoi clickare su "Riepilogo" per visualizzare la scheda intera oppure su "Correggi" per vedere quali domande hai sbagliato

Ricorda: sono ammessi al massimo 4 errori!

Da 1 a 10 12345678910
Da 11 a 20 11121314151617181920
Da 21 a 30 21222324252627282930
Da 31 a 40 31323334353637383940
Tempo rimasto
30 : 00
ImmagineDomandaVeroFalso
Il segnale raffigurato permette la sosta dei ciclomotori
Il segnale raffigurato indica un itinerario obbligatorio per gli autoveicoli delle categorie rappresentate in figura
Il conducente deve regolare la velocità in relazione alle caratteristiche della strada
Il limite massimo di velocità su strade extraurbane secondarie è di 90 km/h per i quadricicli a motore
Il segnale raffigurato indica che si può scegliere fra le due direzioni consentite
Il segnale raffigurato indica il divieto di svoltare a destra
Se un infortunato della strada ha un’abbondante emorragia esterna non si può assolutamente dargli da bere acqua
Un ferito in stato di shock va coperto come meglio possibile, per evitare che si raffreddi
Chi conduce un motociclo deve considerare che l’aderenza diminuisce sulle rotaie specialmente in caso di pioggia
Quando, giunti in prossimità di un incrocio, ci accorgiamo di aver sbagliato la corsia di preselezione dobbiamo accostarci sulla destra e fermarci finché non sia passata la colonna dei veicoli che seguono
Nelle strade urbane è consentito, quando si vuole svoltare, circolare a cavallo delle strisce di corsia
Coloro che si esercitano alla guida di un autovettura non sono obbligati ad agganciare la cintura di sicurezza
Il casco è obbligatorio per il passeggero di un motociclo
E’ vietato condurre un autoveicolo sulle strade pubbliche quando non si possiede la patente di guida necessaria per quel tipo di veicolo
Lo spazio di frenatura diventa sedici volte maggiore se la velocità si quadruplica
Lo spazio totale di arresto aumenta se l'asfalto è ruvido
Non si può sorpassare sulla destra il tram che marcia al centro della carreggiata
La manovra di sorpasso può, di norma, effettuarsi a destra sulle autostrade
Avvicinandosi ad un semaforo, che già da molto tempo ha la luce verde accesa, occorre proseguire con prudenza, pronti eventualmente a fermarsi se, quando si accende la luce gialla, non si è ancora impegnato l’incrocio
Quando il vigile si dispone di profilo con le braccia aperte come in figura si può svoltare a destra
Il segnale raffigurato obbliga ad arrestarsi all'incrocio
Il segnale raffigurato è un segnale di prescrizione
Non tutti i tipi di veicoli possono circolare in autostrada
Il pannello integrativo in figura posto in alto sulla carreggiata insieme ad un segnale indicante una località, segnala la corsia da prendere per raggiungere detta località
In caso di pioggia occorre tenere in funzione i tergicristalli
In presenza di tratti di strada ghiacciati è opportuno distanziarsi dalla traiettoria dei veicoli che si incrociano
I catadiottri sono dispositivi che riflettono la luce
Il segnale raffigurato vieta ai motocicli di circolare sulla corsia di sinistra
In presenza del segnale raffigurato è consentito effettuare la fermata in corrispondenza delle curve
In presenza del segnale raffigurato è possibile effettuare l'inversione di marcia nel tratto in discesa
Sui motocicli è vietato trasportare oggetti che non siano solidamente assicurati
Il carico dei veicoli deve essere sistemato in modo da non compromettere la stabilità del veicolo
L'inquinamento atmosferico prodotto dai veicoli dipende principalmente dall’umidità presente nell’aria
Le frecce direzionali in figura segnalano le direzioni permesse
La striscia bianca discontinua in figura nelle strade a senso unico è posta nei dossi, per dividere i due sensi di marcia
Il segnale raffigurato indica la vicinanza di una stazione ferroviaria con vagoni letto
Il "fondo di garanzia per le vittime della strada" risarcisce i danni arrecati dai conducenti minorenni
La sosta è vietata sui dossi.
Dovendo attraversare l'incrocio rappresentato in figura il veicolo S deve attendere il transito dei veicoli T e A
Nell'intersezione di figura l'ordine di transito dei veicoli è: F, R, D