Suggerimento: Registrandoti a quiz patente potrai tenere traccia delle domande svolte, corrette ed errate in modo del tutto gratuito

Simulazione d'esame

Dal 3 Gennaio 2011 i quiz per la patente B subiranno diverse modifiche:

  • Il numero delle domande passa da 30 a 40
  • Non ci sono più 3 domande per ogni quiz
  • Gli argomenti sono 25
  • L'esame si svolgerà solo su supporto informatico

Su quizpatente.info puoi esercitarti con questa simulazione d'esame che riporta esattamente tutti le possibili domande ministeriali

Compila la scheda, clickando su V o F e, una volta compilate tutte le schede, puoi clickare su "Riepilogo" per visualizzare la scheda intera oppure su "Correggi" per vedere quali domande hai sbagliato

Ricorda: sono ammessi al massimo 4 errori!

Da 1 a 10 12345678910
Da 11 a 20 11121314151617181920
Da 21 a 30 21222324252627282930
Da 31 a 40 31323334353637383940
Tempo rimasto
30 : 00
ImmagineDomandaVeroFalso
I pannelli integrativi in figura posti in vicinanza di una intersezione, indicano l'andamento della strada principale
Il segnale raffigurato indica che non è assolutamente possibile raggiungere Novara
Il controllo dei freni che producono rumore, oltre ad aumentare la sicurezza può ridurre la rumorosità del veicolo
In una carreggiata a doppio senso di circolazione la linea di mezzo può essere costituita da due strisce continue affiancate, come in figura
La doppia striscia continua in figura non consente l'inversione del senso di marcia
Il casco è obbligatorio per i conducenti di ciclomotori a due ruote, solo se minorenni
Le persone con oltre 65 anni di età non sono obbligate ad agganciare la cintura di sicurezza
Il conducente del veicolo da sorpassare ha l'obbligo di tenersi il più possibile vicino al margine destro su strade ad unica corsia per senso di marcia
Il conducente del veicolo da sorpassare ha l'obbligo di ridurre sempre la propria velocità
Il segnale raffigurato preannuncia una curva pericolosa a sinistra
Il segnale raffigurato preannuncia una salita da percorrere con marcia adeguatamente bassa
Durante le operazioni di presegnalazione con il segnale mobile di pericolo il conducente non deve indossare il giubbotto ad alta visibilità se si trova sulle corsie di emergenza o sulle piazzole di sosta
Per poter trainare un rimorchio non occorre effettuare il collegamento elettrico fra motrice e rimorchio
Il segnale raffigurato non consente la sosta a veicoli diversi da quelli al servizio di persone invalide
Il segnale raffigurato vieta il transito ai veicoli di massa superiore a 3,5 tonnellate destinati al trasporto di persone
Il rispetto della distanza di sicurezza deve essere rispettato dal veicolo che precede
Il rispetto della distanza di sicurezza deve essere almeno pari a quella di frenatura
L'isola di traffico è una piazzola di sosta per i veicoli
Il segnale raffigurato, lungo le autostrade, viene posto a distanza maggiore di 150 m
Il segnale raffigurato è un segnale di precedenza
Allorché di notte, su strada extraurbana, incrociamo un veicolo con fari a luce abbagliante accesi, occorre procedere a nostra volta con i fari abbaglianti, per veder meglio la strada
Agli incroci è obbligatorio dare la precedenza ai veicoli circolanti su rotaie (tram e treni), salvo diversa segnalazione
Per la sostituzione di una ruota conviene stazionare il veicolo su un terreno orizzontale e stabile
Un ferito in stato di shock va messo a terra e, se possibile, con le gambe sollevate
Durante la guida, si devono usare gli occhiali da vista o le lenti a contatto se nella patente si trova indicato tale obbligo
Nei semafori in figura la luce gialla lampeggiante obbliga il conducente a spostarsi nella corsia indicata dalla freccia
Il semaforo in figura serve, di norma, a regolare il passaggio dei veicoli in un incrocio
Il fenomeno dell'aquaplaning riduce lo sbandamento del veicolo
In caso di pioggia occorre passare velocemente sulle pozzanghere per evitare di rimanere impantanati
Il segnale raffigurato è un segnale di obbligo
Il segnale raffigurato indica che non è consentito proseguire diritto
Secondo le norme di precedenza nell'incrocio rappresentato in figura il veicolo O deve dare la precedenza a tutti gli altri veicoli
Nella situazione rappresentata in figura il veicolo C deve attendere il transito dei veicoli R, A, H
La procedura di risarcimento diretto non è applicabile se vi sono più di due veicoli coinvolti
E’ obbligatorio ridurre la velocità e all’occorrenza fermarsi quando riesce malagevole l’incrocio con altri veicoli
La velocità deve essere moderata nei tratti di strada a visuale non libera
Il delineatore raffigurato è posto nelle curve strette e con mancanza di visibilità
In una zona in cui la sosta è regolamentata con parchimetro, non occorre utilizzarlo se ci si ferma soltanto per far salire o scendere un passeggero
Un autoveicolo per poter circolare deve essere munito delle targhe identificative, affinché sia possibile risalire all’intestatario del mezzo
Il simbolo raffigurato segnala l'accensione delle luci di posizione